N. 51  

ANNUNCIAZIONE BOTTEGA DI GIOVANNI FRANCESCO ROMANELLI


GIOVANNI FRANCESCO ROMANELLI, bottega di
(Viterbo 1610 - 1662)

L'ANNUNCIAZIONE
Olio su tela, cm. 87,5 x 113

PROVENIENZA
Illustre collezione privata romana

Il dipinto in questione, benché sia assegnato alla bottega, costituisce comunque un documento artistico interessante in quanto trae spunto dall'Annunciazione conservata in collezione privata parigina, datata al 1658, realizzata dal Romanelli, probabilmente come modello per arazzo (M. Fagiolo dell'Arco Pietro da Cortona e i Cortoneschi, Roma 1998, fig. 44)

CONDIZIONI DEL DIPINTO
Rintelo recente. Una linea di restauro in alto a destra, alcuni punti di restauro intorno alla mano della Vergine. Il dipinto È in buono stato di conservazione

CORNICE
Cornice a guantiera con decori a palmette, baccelli e perlatura, del XIX secolo


mar 26 Maggio 2020
Orari Asta

aperta con entrate contingentate, massimo due persone alla volta. Secondo le normative vigenti, all’entrata ad ogni cliente verrà
misurata la temperatura e sarà richiesto di indossare la mascherina, igienizzare le mani e mettere i guanti.
Durante l’asta, la partecipazione in sala sarà soggetta a
prenotazione fino ad un massimo di 20 persone, disposte rispettando le distanze di sicurezza imposte dalle direttive governative.
Per prenotare un posto in sala, contattare i numeri
0632283201 - 3478478100 – 3480581030.
Stima
EUR 3.000 / 4.000

Scroll Down
Back to the Top