215
CARLO MARATTA, seguace di
(Camerano 1625 - Roma 1713)

ADDOLORATA CON I SIMBOLI DELLA PASSIONE DI CRISTO
Seppia su carta, cm. 42 x 26
In cornice

3000-4000