15
RARO FRAMMENTO DI SARCOFAGO, ROMA III SECOLO
in marmo bianco scolpito ad altorilievo.
Il fregio raffigura una scena musicale posta all'interno di una scenografia panneggiata, con due eroti danzanti centrali recanti la clamide, uno intento a suonare la tuba e l'atro a suonare la cithara con il plettro. Questi sono posti tra due figure angolari sedute riferibili alla coppia committente: la figura maschile togata personificata come Filosofo, la figura femminile acconciata e panneggiata personificata come la musa Tersicore, recante anch'essa la cithara.
Misure cm. 48 x 81 x 8,5.
Mancanza parziale nella parte inferiore.
Base in legno.

Provenienza
Famiglia romana

Il reperto segnalato presso la Soprintendenza Archeologica di Roma

40000-50000